E-magazine dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”
RSS Feed

Porte Aperte a Tor Vergata

Pubblicato da federica lunedì, 20 aprile 2009 | Rubriche: IN-formazione

Le facoltà, le principali materie di studio, i servizi e gli sbocchi professionali: orientarsi nel mondo universitario sembra un’impresa impossibile? L’appuntamento per un breve viaggio nel mondo della nostra università è anche quest’anno “Porte Aperte” a Tor Vergata. Leggi tutto

orientamentoLo studio è la miglior previdenza per la vecchiaia!

(Aristotele)

Fino agli anni Ottanta frequentare l’università costituiva una scelta vincente, una vera e propria assicurazione sul futuro. Anche l’iscrizione ad una facoltà, come dire, non totalmente indovinata, alla fine, assicurava un dignitoso ingresso nel mondo del lavoro, garantendo, il più delle volte, un sostanziale miglioramento del proprio stato sociale e familiare, la realizzazione di sogni, il raggiungimento di obbiettivi o semplicemente un riscatto economico. Oggi non è più così. I giovani vivono in un perenne stato di incertezza e la vivono sempre più anche i genitori, che, consapevoli di dover affrontare un investimento economico di notevole portata, cercano di orientare i figli verso la scelta di facoltà e di saperi spendibili sul mercato. Ecco perché orientarsi nel mondo della scuola, del lavoro e soprattutto dell’università è oggi più che mai un compito importante e impegnativo. Le numerose trasformazioni intervenute nell’ultimo decennio e le diverse, e spesso contraddittorie, riforme istituzionali che hanno cambiato alcune regole del gioco hanno obbligato sempre più i giovani e le loro famiglie ad elaborare strategie e a definire obiettivi precisi nella scelta di un percorso formativo e professionale che viene vissuto ed intrapreso con sempre maggiore ansia. Orientarsi oggi dovrebbe significare poter elaborare un progetto sul proprio futuro, individuare le proprie potenzialità, cercare di assecondare le proprie aspirazioni ponendole a confronto con le opportunità formative e i vari contesti di studio e lavorativi. Spesso la situazione diventa schizofrenica: in un mondo che chiede alle nuove generazioni di aprirsi, internazionalizzarsi, capitalizzare le esperienze e investire sulla propria crescita culturale e professionale, i giovani si rinchiudono in sempre più stretti ambiti con la speranza di minimizzare i rischi e soprattutto ridurre gli stati ansiogeni connaturati ad ogni cambiamento. Utilizzare le reti informative, chiedere informazioni e consigli agli amici, agli insegnanti, ai genitori, riflettere sulle esperienze passate, chiedere a chi ne sa più di noi: sono queste le azioni che tutti noi abbiamo fatto e che ogni giovane fa nel tentativo di elaborare la propria scelta. Ma oggi c’è un aiuto in più!

Dato l’esito positivo delle precedenti edizioni, infatti, il nostro Ateneo ripropone anche per l’anno accademico 2008-2009 la manifestazione Porte Aperte a Tor Vergata. Gli incontri, che si svolgeranno secondo il calendario consultabile in allegato, hanno lo scopo non solo di illustrare in modo compiuto e preciso l’offerta didattica di Ateneo ma anche di consentire agli studenti un primo importante dialogo con quelli che potrebbero diventare i loro docenti.

Le Scuole interessate dovranno inviare la prenotazione entro 15 giorni dalla data prescelta specificando il numero degli studenti interessati alle singole facoltà al seguente indirizzo web: http://web3.uniroma2.it/manifestazioni/porteaperte/. Per ogni giornata è previsto un numero indicativo di studenti partecipanti di 350. Qualora il numero degli studenti superi il massimo consentito, la prenotazione resta valida per il successivo incontro. Sarà cura dell’Ufficio “Orientamento e Tutorato di Ateneo” confermare la prenotazione in tempo utile per la necessaria organizzazione interna. Per informazioni: Orientamento e Tutorato di Ateneo Tel. +39 06-7259.2099.

E.mail: cort.scuola@uniroma2.it

 

Federica Lorini